Tutto quello che c’è da sapere sulla bava di lumaca

Per bava di lumaca si intende la secrezione, dall’aspetto gelatinoso, che questo gasteropode rilascia al suo passaggio. Negli anni, tale sostanza ha catturato un grande interesse in ambito scientifico, e in particolare nella cosmesi, perché ricca di sostanze nutrienti utili all’epidermide. Sebbene usata sin da tempi antichi per le molteplici propietà della bava di lumaca, utile anche per scopi di cura; a livello commerciale ha cominciato a diffondersi capillarmente a partire dagli anni ’80, per una crescita esponenziale nell’ultimo decennio grazie all’utilizzo da parte di molti personaggi famosi.

Nella bava di lumaca si trovano componenti naturali usati nel mondo della cosmetica come:

  • ALLANTOINA: componente che rigenera e ripara i tessuti, sostituendo le cellule morte per cellule nuove, cancellando cosi in maniera definitiva macchie, cicatrici, segni di varicella e bruciature, oltre a rallentare il processo di invecchiamento cutaneo.
  • COLLAGENE: proteina fondamentale del tessuto della pelle che agisce come idratante e balsamo.
  • ELASTINA: Conferisce elasticità ai tessuti, e coinvolta nel profondo rinnovamento delle cellule morte o danneggiate della pelle.
  • ACIDO GLICOLICO: agisce come autentico rinnovatore cellulare, eliminando le cellule morte della cappa esterna della pelle dando vita ad una nuova più tonica e luminosa, effetto peeling.
  • PROTEINE: aiutano nella ossigenazione, l’idratazione e la pigmentazione lasciando la sensazione di una pelle sana e abbronzata.
  • VITAMINA E: antiossidante che protegge, riduce le infiammazioni e agisce come idratante nel tessuto cutaneo.
  • VITAMINA C: aiuta la cicatrizzazione e protegge dai batteri e dalle infezioni di tipo virali.

Le molteplici propietà della bava di lumaca

Idro-restitutiva (acqua di riserva) – grazie ai mucopolisaccaridi, che trattengono l’acqua sulla cute a lungo e assicurano un effeto idratante di lunga durata.

-Cicatrizzante, utile nel trattamento delle irritazioni della rasatura grazie all’effetto combinato di allantoina, collagene, vitamine

– Lenitiva, utile per gli arrossamenti dovuti al sole o al freddo eccessivo grazie all’ allantoina combinata con mucopolisaccaridi e proteine

-Nutritiva e Rigenerante – grazie a proteine e vitamine

– Antirughe grazie alla stimolazione della sintesi del collagene nativo – dovuta all’acido glicolico combinato con collagene, elastina, vitamine e mucopolisaccaridi

– Anti-smagliature – grazie all’azione esfoliante dell’ acido glicolico e a quella rigenerante di proteine e vitamine

– Efficacia sui segni dell’acne, macchie e cicatrici – grazie al potere esfoliante, levigante, purificante e anti-untuosità dell’acido glicolico, mediato dall’effetto lenitivo degli altri componenti.

Indicazioni per l’uso di creme alla bava di lumaca

Creme e sieri alla bava di lumaca sono molto apprezzati da uomini e donne che ricercano un prodotto per il viso di origine naturale e rispettoso dell’ambiente. L’estrazione della bava di lumaca è del tutto cruelty-free (il gel viene raccolto dalla scia lasciata al passaggio delle chiocchiole); la procedura non è invasiva e non rovina l’ecosistema.

Essendo un ingrediente sicuro e naturale, la bava di lumaca può essere utilizzata ogni giorno, per idratare la pelle e limitare l’insorgere delle rughe di espressione soprattutto intorno agli occhi e alle labbra.

La bava di lumaca è un ingrediente consigliato per la routine beauty delle donne in gravidanza perchè i suoi ingredienti non arrecano danni al bambino. Può essere usata sia per la quotidiana cura della pelle che per la prevenzione delle smagliature.

E’ consigliato applicare la crema a base di bava di lumaca dopo un’accurata pulizia della pelle, massaggiando delicatamente viso e collo fino al completo assorbimento. L’applicazione può essere ripetuta un paio di volte al giorno, mattina e sera. I massimi benefici, infatti, si ottengono durante la notte, perchè è proprio nelle ore notturne che la pelle affronta il rinnovo cellulare.

Che caratteristiche vanno considerate nella scelta della miglior  crema alla bava di lumaca ?

Come potrete immaginare c’è crema alla bava di lumaca e crema alla bava di lumaca quindi per scegliere il prodotto migliore mi sento di darvi alcuni personalissimi consigli sugli aspetti da considerare:

  • la concentrazione di bava di lumaca contenuta nel prodotto che state per acquistare: gli studi sulla sua efficacia sono stati effettuati sulla bava di lumaca pura quindi maggiore sarà la concentrazione presente maggiore sarà l’efficacia che potrete aspettarvi; se la bava di lumaca è l’ultimo degli ingredienti della formulazione che state considerando allora potete sicuramente trovare di meglio in commercio.
  • la tipologia di allevamento delle lumache: scegliere prodotti realizzati con bava di lumaca da allevamenti a ciclo naturale completo è sicuramente preferibile perché significa che le chiocciole sono allevate in ambienti totalmente naturali, che la loro alimentazione avviene solo tramite vegetali (evitando mangimi specifici per farle crescere più velocemente) e che i vegetali utilizzati per alimentarle vengono cresciuti senza l’utilizzo di sostanze chimiche.
  • il metodo utilizzato per l’estrazione della bava di lumaca: a mio parere è bene diffidare dai marchi che non specificano in modo chiaro e trasparente il metodo di estrazione della bava di lumaca. La tecnica utilizzata dovrebbe essere non invasiva e stressante per le lumache, non prevederne né la sofferenza né la morte in poche parole essere cruelty-free.
  • la formulazione naturale o biologica certificata.

Alcuni prodotti a base di bava di lumaca selezioni dal nostro staff medico-scientifico

Requisiti richiesti: Made in Italy, ingred. naturali. estrazione della bava cruelty-free

Halbea Crema Viso 24h idratante intensiva Neem, Argan, Bava di Lumaca – 50ml

 

Halbea bagno doccia alla bava di lumaca e Aloe 400 ml 

 

Linea completa Heliderma di Victor Philippe

Visto le molteplici propietà della bava di lumaca, il famoso marchio del biologico Italiano ha creato una intera linea di creme e prodotti alla bava di lumaca con ben due biocertificazioni e la garanzia del cruelty free.

CRUELTY FREE – DERMATOLOGICAMENTE TESTATA E BIOCERTIFICATA

Altissima percentuale di bava di lumaca: 98% siero – 35% creme

 

CRUELTY FREE – DERMATOLOGICAMENTE TESTATA E BIOCERTIFICATA